LCD Soundsystem -Sound of silver (2007)

lcd.jpg

Vorrei una discoteca labirinto ARGENTO senza luci colorate grande un centinaio di chilometri dalla quale non si possa uscire…
Ascoltando la musica del progetto LCD Soundsystem di James Murphy mi è spesso venuto in mente questo simpatico ritornello adattattato per l’occasione… E l’ho ascoltato parecchio questo disco quest’anno, e con gusto. Cominciando ultimamente a leggere le classifiche degli album migliori del 2007 tra riviste e siti (postilla: io direi che dicembre è un po’ presto per un bilanico dell’anno, penso che The WallOfSOund aspetterà gennaio, la musica va digerita un minimo sennò si rischia di farsi prendere dall’enfasi del disco appena uscito – vedi a mio modesto parere il sospetto primo posto dei Warlocks in Rumore di questo mese…), mi è venuto in mente che non avevo mai parlato qui di Sound of silver, che sicuramente avrà un posto nella mia topten. Il disco di debutto omonimo di LCD Soundsystem del 2005 mi aveva già stregato con alcuni hit ammalianti: su tutti Daft Punk is playing at my house e Movement. Ma nel complesso l’ascolto del doppio cd risultava un po’ sbrodolato: troppa roba, pezzi eccessivamente lunghi, con alti e bassi evitabili; ben godibile cmq. Non molto meglio col monotraccia 45.33 commissionato dalla Nike; begli spunti ma dispersi in una struttura musicale sfuggente.
Ed ecco qui Sound of Silver: quasi una colonna sonora di questo mio anno, ascoltato tantissimo in svariate situazioni, in macchina in doccia correndo lavorando… Proprio musica da discoteca dei sogni, elettronica originale e coinvolgente, trame di beat e melodie attraenti e immediate, ma pure complesse e sfumate. certo, la citazione, il riuso è inevitabile in questo genere, ma è il groove, la misura nel ritmo, l’atmosfera obliqua che cattura. Non ti occupa troppo il cervello, senza rinunciare a graffiarlo. Lascia un segno: la voglia di riascoltarlo alla lunga non passa mai.
9 canzoni dalla struttura ben definita, equilibrate e soprattutto divertenti, su tutte Time to get away, North American Scum e pure il finale triste al pianoforte, chicca da depressione postcoitum-musicale (New York I Love You But You’re Bringing Me Down).
Ascolto per tutti: veramente appetibile e divertente!

LCD Soundsystem -Sound of silver (2007)
1. Get Innocuous
2. Time to Get Away
3. North American Scum
4. Someone Great
5. All My Friends
6. Us V. Them
7. Watch the Tapes
8. Sound of Silver
9. New York I Love You But You’re Bringing Me Down

4 profMau

Annunci
Explore posts in the same categories: Dischi, Estera, profMau, Recensioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: