Archivio per settembre 2007

Officina Zoè – Terra

30 settembre 2007

officina_zoe_terra.jpg

Questi primi freddi che spazzano via gli ultimi brandelli d’estate mi chiamano a non perdere altro tempo per riaffondare la memoria nei colori profumi e sapori del mio passaggio agostano per il Salento. (altro…)

Annunci

Magic – Bruce Springsteen

28 settembre 2007

1. Radio Nowhere
2. You’ll Be Comin’ Down
3. Livin’ in the Future
4. Your Own Worst Enemy
5. Gypsy Biker
6. Girls in Their Summer Clothes
7. I’ll Work for Your Love
8. Magic
9. Last to Die
10. Long Walk Home
11. Devil’s Arcade
12. Terry’s Song
(altro…)

Ciao Joe

11 settembre 2007

zawinul.jpg

“Ci mancherà la sua caciolletta“. Ci ha lasciato alle 4 di questa mattina, dopo una grave malattia che lo costrinse al ricovero in agosto, Joe Zawinul, leader e fondatore, con Wayne Shorter ed il bassista Jaco Pastorius dei Weather Report, gruppo jazz che ha saputo sposare perfettamente l’estetica rock (sono stati uno dei primi gruppi “fusion”). Il tastierista austriaco, tornato a Vienna dopo mezzo secolo trascorso al di là dell’oceano, aveva anche prestato le sue invenzioni sonore al capolavoro di Miles Davis “In a Silent Way”. Aveva 75 anni e raggiunge lassù i suoi amici Miles e Jaco. Anche quest’estate era passato per l’Italia (a Roma) ed erano ancora in molti a seguirlo. A noi piace ricordarlo in questa performance col suo gruppo, nella classica “Birdland”, un vero classico senza tempo della musica, al di là di ogni genere e di ogni gusto…ciao Joe…

Settembre (ed ottobre) di fuoco

9 settembre 2007

futterman1.jpg

Come già ricordato in queste pagine, a fine mese uscirà il nuovo album di Bruce Springsteen & the E-Street Band, che vedrà a fine novembre (il 28) anche la sua presentazione live nell’unica ed attesissima data italiana a Milano (domani i componenti di questo blog faranno pure un disperato tentativo di acquisto dei biglietti). Apprendo ora invece dal web che pure il vecchio leone Neil Young è pronto a riscendere in piazza a metà ottobre con il nuovo cd “Chrome Dreams II”. Bello il “II” del titolo, contando che il “I” non è mai uscito ufficialmente…tenete presente che quel disco doveva contenere alcuni pezzi classici come Powderfinger e Like a Hurricane, finiti poi per casi diversi in altre pubblicazioni del canadese. Infine in questi giorni, è uscito il film di Todd Haynes sul mito del songwriting mondiale, sua eminenza Bob Dylan. “I’m Not There” (questo il titolo originale della pellicola) ha avuto un’accoglienza molto buona al Festival del Cinema di Venezia, dove ha conquistato pure due premi. Il sottoscritto farà il possibile per vederlo (e raccontarne) quanto prima…Interessante la scelta di far interpretare Dylan (che ha dato la sua approvazione all’operazione) da sei diversi attori, tra cui una donna, la bella Cate Blanchett. Staremo a vedere.
Sta di fatto che arriva un autunno che si preannuncia molto “vintage”, con la ribalta di vecchi protagonisti della musica che è davvero impossibile possano passare di moda…
Stay tuned…

No Dal Molin Festival 6-16/09/2007

6 settembre 2007

No Dal Molin

Al di là della politica, su cui glisso in quanto estranea a questo spazio, il movimento No Dal Molin a Vicenza ha sviluppato soprattutto nell’ultimo anno un flusso culturale alternativo molto interessante: ne è culmine e massima espressione il Festival organizzato da oggi fino al 16 settembre nei pressi del presidio permanente a Caldogno, poco a nord di Vicenza. Segnalo presenze molto stimolanti e da non perdere: Alex Zanotelli, missionario comboniano molto attivo nel dibattito sul Sud del Mondo, con fatti e libri; Naomi Klein, voce internazionale dell’antiglobalizzazione (ricordate No Logo?); Bepi De Marzi (Signore delle Cime, Joska la rossa…), voce genuina della nostra terra; don albino Bizzotto, voce di una chiesa che si interroga con forza sulle problematiche sociali. Quanto poi alla musica non mancheranno occasioni di divertimento genuino con la locale Osteria Popolare Berica, i Folkabbestia, gli Zio Vartaki, gli Ska-J, Porto Flamingo e Bracco coi suoi Giaguari; momento di spessore e interesse per la fusione di ideali, testi, musica raffinate nei concerti di Luca Bassanese, la Piccola Bottega Baltazar e i Mercanti di Liquore; mi incuriosisce conoscere meglio il rock degli East Rodeo… Aggiungendo in coda i cineforum di mezzanotte, molto originali, abbiamo a Vicenza l’occasione di ospitare una stimolante occasione per un bel bagno di idee! Non perdiamoci l’ultimo tuffo di fine estate!
(altro…)