L’ISOLA DI SMERALDO

cliffs_of_moher7.jpg

C’è un’Isola in Europa dove i sogni e le leggende sono vivi e dove se chiudi gli occhi puoi sentire distintamente suonare un’arpa, accompagnata da una voce eterea femminile. Il magico canto ti porta il profumo di salsedine e di alghe dell’Oceano e ti costringe dolcemente a naufragare nel verde di praterie e brughiere. La musica è dolce e suadente e nella mente si delineano figure esili, folletti e fate, a spasso sulle spalle di omaccioni dai capelli rossi.

Il canto si fa poi danza: arrivano le donne e le ragazze con i capelli scuri e la pelle bianca come il latte, oppure con i capelli color fieno e gli occhi color del mare. Tutti adesso ballano, e quando hanno sete, un liquido denso, scuro e amarognolo trabocca dalle loro coppe e allieta l’anima. La festa è quasi al culmine e il canto ritorna a raccontarti della terra dell’Ovest, dove ci sono villaggi di uomini dalla scorza dura, vecchi pescatori che ancora ricordano i miti della Galway Bay.

Guarda adesso verso l’orizzonte!Le vedi quelle colline perse nella nebbia?E’ il Connemara, terra selvaggia e ammaliatrice, dove le strade sembrano tutte uguali e hai l’impressione che basti un nulla per perderti e ritrovarti a vagare nel regno degli Elfi. E proprio lì, impensabile se non l’hai mai visto, c’è l’unico fiordo dell’Isola, una gigantesca baia tra le montagne che sembra scavata dalle mani di un gigante. Adesso ritorna verso sud e fermati a Galway.

Il canto ora è accompagnato anche da due violini e da un banjo festoso e senti un pò aria di casa tua: le facce dei vecchi scavate dagli anni e dall’esperienza, che ti ricordani i saggi nonni, il calore contagioso e la cordialità della gente e la musica sempre più travolgente. Non senti la voglia di battere il piede in terra e tenere il ritmo con le mani? Indugia un pò sui vetri appannati dei pub e dei vecchi negozi e ricordati anche di lasciare un soldino nelle custodie degli strumenti dei musicisti itineranti. Ora vai verso il porto e scoprirai che Galway e Genova sono praticamente gemellate e che Colombo venne proprio qui, tra i discendenti dei vichinghi, a chiedere infomazioni sulla Terra Al Di Là Del Mare.

Questa è l’Irlanda, l’Isola di Smerlado. E quando te ne dovrai tornare da questa terra incantata, ricordati di regalarle un’addio con “un bicchiere levato..al suo cielo e alle nuvole gonfie..”

  

Annunci
Explore posts in the same categories: codadilupo81, Pensieri e parole

9 commenti su “L’ISOLA DI SMERALDO”

  1. markus14 Says:

    Certo che queste nostre vacanze sono state spettacolari cugino! Che trip iperuranici che facciamo sui nostri viaggi! Siamo degli inguaribili romantici…:-)

  2. kyara Says:

    Ciao! adoro l’Irlanda e sto cercando di convincere il mio ragazzo ad andarci quest’estate!! leggendo il tuo post mi è venuta voglia di partire subito… senza aspettare fino a quest’estate… ma mi sa che dovrò pazientare… cmq volevo chiederti se posso copiare il tuo post (mi è piaciuto molto) per metterlo sul mio blog… spero non ti dia fastidio!

  3. codadilupo81 Says:

    Ciao Kyara.Puoi tranquillamente copiare il mio post, non c’è nessun problema.Anzi.
    Vedrai che la tua pazienza sarà ripagata se riuscirai a trascorrere le tue vacanze sull’Isola di Smeraldo!Un saluto e torna a trovarci..

    Pavy (Codadilupo81)

  4. kyara Says:

    Ciao! post incollato! grazie mille! se ti capita passa pure a vedere il mio blog, anche se non è curato come il tuo… colpa anche della 56k! cmq l’indirizzo è http://kyakimika.spaces.live.com
    Ciao!

  5. Beade Says:

    vien voglia di viaggiare e diventare parte di tutto questo. e mi lascio trasportare da pensieri molto dolci mentre il sole scende al di là delle dune a violentare altre notti (chi conosce capirà la citazione!)
    la vita riserva sempre un sacco di sorprese…

  6. codadilupo81 Says:

    ..grazie beade..e ti assicuro che la redazione di wall of sound al completo capisce perfettamente la citazione..buona giornata..
    ..adesso torno al lavoro..

    Pavy (codadilupo81)

  7. Beade Says:

    mi sorge il dubbio che tu non abbia capito chi sono, caro il mio codadilupo81… eh eh eh!!

  8. mikyjpeg Says:

    Ci siamo trasferiti! Commenta sul nuovo sito


I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: